Ciclo di conferenze - Come il lupo di Gubbio: la simbologia degli animali raccontati dalle opere d'arte

Il ciclo di conferenze che si propone quest’anno tratterà della simbologia degli animali nella lettura delle opere d’arte, a partire dall’esperienza dell’uomo del medioevo e la conseguente diffusione nei secoli successivi.
Per questo l’incontro introduttivo presenterà il sentimento nei confronti del creato espresso con originalità da san Francesco d’Assisi nel “Cantico di frate sole”. L’incontro con vari animali, dal lupo di Gubbio, agli uccelli della famosa predica a Bevagna, saranno lo spunto per indagare come i diversi animali sono stati osservati come simbolo di stati d’animo o di atteggiamenti umani, ma anche di Cristo o del demonio…

 

Ecco le date e i titoli degli incontri:

 

- Martedì 14 gennaio, ore 17.00 e 18.30

Come il lupo di Gubbio: la simbologia degli animali raccontati dalle opere d’arte.
Incontro introduttivo: L'UOMO E L'IMMAGINE DEL CREATO 

 

- Martedì 11 febbraio, ore 17.00 e 18.30 

Come il lupo di Gubbio: la simbologia degli animali raccontati dalle opere d’arte. GLI ANIMALI DEL BOSCO 

 

- Martedì 11 marzo, ore 17.00 e 18.30 

Come il lupo di Gubbio: la simbologia degli animali raccontati dalle opere d’arte. GLI ANIMALI DELL'ARIA

 

- Martedì 8 aprile, ore 17.00 e 18.30 

Come il lupo di Gubbio: la simbologia degli animali raccontati dalle opere d’arte. GLI ANIMALI DOMESTICI

 

 

- Martedì 3 giugno, ore 17.00 e 18.30 

Come il lupo di Gubbio: la simbologia degli animali raccontati dalle opere d’arte. ANIMALI E CREATURE MOSTRUOSE

 

 

Gli incontri saranno tutti a cura di Rosa Giorgi e si svolgeranno presso l'auditorium di via Kramer 5.

Per facilitare la partecipazione di tutti, ogni incontro si terrà in due differenti orari:
Ore 17.00
Ore 18.30

 

Scaricando l'allegato troverete TUTTI gli appuntamenti organizzati dal Museo da gennaio a giugno 2014.

torna agli eventi »