Ottocento anni in piena Regola, l'arte di seguire Francesco da Cimabue ai giorni nostri

Se ottocento anni dopo la primitiva intuizione di Francesco d’Assisi che ha desiderato per sé e per i suoi primi compagni una regola di vita possiamo celebrarne l’origine, dobbiamo esserne grati ai frati, a coloro che in questi ottocento anni hanno seguito questa regola scegliendola come proprio stile di vita. Con questa mostra cerchiamo di raccontarla, ripercorrendo i dodici articoli che la compongono. È un racconto che prende origine da san Francesco, rappresentato con la Regola tra le mani, ma anche nel momento altissimo del’impressione delle stimmate, sigillo conferitogli da Cristo stesso a conferma della strada intrapresa; Il racconto poi si dipana in tre percorsi principali, divenuti imprescindibili elementi costituivi dell’Ordine francescano: la spiritualità, la carità e la predicazione, rese qui visibili nelle rappresentazioni di grandi santi dell’Ordine, ma anche nella scelta dell’abito, nei libri di preghiera… Tutti elementi che costituiscono la chiave di lettura per l’apprezzamento di ottocento anni di una storia che ancora continua il suo cammino.

torna agli eventi »